Censimento anagrafico-reddituale

In attuazione dell’art. 14 della Legge Regionale n. 10/2014, l’Ente deve acquisire almeno biennalmente la posizione anagrafica-reddituale degli assegnatari, per la determinazione del canone di locazione per il biennio successivo.
Attualmente l’Agenzia ha acquisito i redditi dell’anno 2018 per la determinazione dei canoni di locazione dal 01/05/2021.

Per coloro che non hanno provveduto a convalidare i redditi dell’intero nucleo familiare e che sono stati formalmente diffidati, tramite raccomandata A/R, a presentare tale documentazione, potranno adempiervi dal 20/09/2021 al 19/10/2021 CLICCANDO QUI, accedendo con le credenziali secondo le istruzioni comunicate unitamente alla suddetta diffida.